L’Inail ha pubblicato la decima edizione del bando ISI che finanzia interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

I soggetti destinatari dei finanziamenti sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio della regione iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura e, per l’Asse 2, anche gli Enti del terzo settore.

Il bando è articolato in 5 Assi di finanziamento:

  • ASSE 1.1: Progetti di investimento
  • ASSE 1.2: Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • ASSE 2: Progetti per la riduzione da movimentazione manuale di carichi
  • ASSE 3: Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  • ASSE 4: Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività, nello specifico quest’anno sarà dedicato alla Fabbricazione Mobili (codice Ateco 2007 C31)
  • ASSE 5.1: Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore agricolo
  • ASSE 5.2: Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore agricolo condotte da giovani agricoltori

Vengono stanziati complessivamente per la regione Veneto 20.994.401 euro.

Il finanziamento, in conto capitale, è  pari al 65% dei costi ammissibili con i seguenti limiti:

  • ASSI 1, 2, 3, fino al massimo erogabile di 130.000,00 euro
  • ASSE 4 fino al massimo erogabile di 50.000,00 euro

Per i progetti dell’ASSE 5 l’aiuto sarà invece nella misura del: 40% per i soggetti destinatari del sub ASSE 5.1 (generalità delle imprese agricole) mentre sarà del 50% per i soggetti destinatari del sub ASSE 5.2 (giovani agricoltori), fino a massimo 60.000 euro.

La presentazione delle domande di accesso ai finanziamenti avverrà, come per i bandi precedenti, in modalità telematica, attraverso una procedura “valutativa a sportello”, le cui date saranno pubblicate nella sezione del portale dell’Istituto dedicata al bando ISI entro il prossimo 31 gennaio 2020.

Aggiornamento del 1 aprile 2020: Rinviata l’apertura della procedura informatica di presentazione della domanda per il bando Isi 2019 a data da destinarsi.